Parliamo di MINDFULNESS


A seguito dei suoi viaggi in India e della scoperta della meditazione Vipassana buddhista, il dottor Jon Kabat Zinn, della University of Massachusetts, ha creato nel 1979 la Mindfulness, una pratica meditativa intesa ed utilizzata come disciplina psicoterapeutica. In italiano potremmo semplicemente chiamarla consapevolezza, oppure attenzione non giudicante del momento presente.

VIBRAZIONI - Inviare il proprio Pensiero



Il nostro corpo fisico è in continuo movimento, emana continua energia. Questa energia è direttamente collegata alle VIBRAZIONI che vengono prodotte dai nostri pensieri, sia che essi siano positivi o negativi. È quindi fondamentale comprendere che ANCHE I PENSIERI SONO ENERGIA.

TIAN, CIELO - L’Ideogramma



[REN, Uomo] Si parte dall’Uomo, le gambe sono allargate, stabili, e il suo radicamento alla Terra è profondo. Questo gli consentirà di crescere come un albero, protraendosi verso l’alto.

LA SPIRALE - Cosa vuol dire se la disegni


Si narra che il Buddha impartì un insegnamento restando semplicemente seduto con una rosa in mano. La nostra sete di sapere e comprendere sempre più, dovrebbe portarci ad osservare maggiormente ciò che la Natura ci mostra.

OCCHIO DI SANTA LUCIA o Occhio di Shiva


La Leggenda dell’Amuleto del Mare

[altri nomi attribuiti: ‘Occhio di Naxos’, ‘Occhio di Gatto’, ‘Moneta delle Sirene’]

Diffusa in tutto il Mediterraneo, questa particolare conchiglia, che spesso si trova passeggiando sulla spiaggia di primo mattino, altro non è che la bellissima “porta di casa” di un piccolo mollusco chiamato Astrea Rugosa.

Come sbloccare i PENSIERI STAGNANTI



Così come l’acqua stagnante può ospitare facilmente parassiti e batteri, l’acqua fresca che fluisce porta con sé il senso della salute, della pulizia, una nuova energia che si rinnova continuamente. La medicina cinese ci mostra che i blocchi di energia ed i ristagni sono la causa dei problemi di salute...

WU WEI - Non forzare


Wu Wei, ha come traduzione immediata "non agire". Colui che segue la via del Tao mette al centro del suo essere nel mondo il Wu Wei. Se traduciamo Wu Wei con "non agire", rischiamo però di porre come fondamento del nostro esistere l'indolenza, la pigrizia, il non prendere parte, la passività più totale...

ESERCIZIO - Pratica dell’Armonia


Hai notato che quando guardiamo un fiore con consapevolezza ci sentiamo stranamente gratificati dal momento? Percepiamo l’attimo come un dono. Questo avviene quando si solleva il velo dell’inconsapevolezza che copre la maggior parte del nostro tempo...

Una LUNA PIENA SPECIALE, quella di venerdì 22 aprile 2016


Venerdì 22 Aprile vede in cielo una luna di grande importanza, è il momento del plenilunio nella costellazione del Toro. Una luna speciale secondo il Wesak, una “Festa mobile” del buddismo il cui periodo varia di anno in anno, e la sua data viene via via stabilita, così come accade per la Pasqua...

Proprietà e impieghi del LEGNO DI SANDALO


Amico del secondo chakra, nemico dei sensi di colpa. Una fragranza morbida, rilassante, che conduce in Oriente. Il suo olio è estratto dalle radici e dal legno dell’albero Santalum Album, coltivato principalmente in India, Indonesia ed Australia...

SE SORRIDI CAMBI - 5 Buoni motivi per iniziare ora!


Il sorriso si produce stirando la bocca, inarcando le labbra ed eventualmente mostrando i denti per un tempo prolungato. (Wikipedia)

Sappiamo tutti come si fa, eppure i sorrisi che produciamo e che incontriamo sono sempre meno. Ecco cinque buoni motivi per iniziare a farlo più spesso...

LA SALVIA BIANCA - Purifica casa e aura


Particolarmente adatta per purificare le energie di casa, non di meno per quando ci si trasferisce in nuove abitazioni.

Si crede che la salvia bianca sia in grado di dissolvere le energie degli inquilini precedenti, o semplicemente delle persone che sono entrate dentro casa, energie non necessariamente negative ma che non ci appartengono...

La corteccia della Quercia, SPIRITO E MATERIA


Un albero bellissimo, che al solo sguardo emana potenza, protezione ed una grande energia. Questo albero ha radici molto forti che penetrano la terra e lo ancorano in profondità, associandolo a virtù di forza e determinazione, in grado di spazzare via le esitazioni...

Come usare il tuo MALA


Il Mala della tradizione Indiana è una corona composta da 108 grani che ha la funzione di aiutare a tenere il conto durante la recitazione di un mantra...

SPATO D'ISLANDA - C'è sempre il Sole dietro le nuvole


Pare suggerire che la realtà è sempre relativa, essa varia con il variare del nostro punto di vista. Ha la proprietà della doppia rifrazione, genera un effetto lente, muovendola sotto il sole si da vita a bellissimi piccoli arcobaleni, e vedremo le figure al suo interno avvicinarsi ed allontanarsi...

Se vuoi Meditare... non occorre dirlo


Alcune cose non si possono fare a comando. Se ci dicono di bere o mangiare, possiamo farlo. Ma se ci dicono di dormire, sognare o amare qualcuno, a comando non possiamo farlo. La stessa cosa vale per la Meditazione...

CHAKRA: il primo ed un semplice esercizio


Chakra è un termine sanscrito e significa “ruota” o “disco”. In ciascuno di noi ruotano 7 chakra e formano una colonna verticale nel nostro corpo detta sushumna. Possiamo immaginarla come una “superstrada" attraverso cui viaggiano le nostre energie...

La Pratica del Tè


Una delle più belle e significative riflessione di Thich Nhat Hanh, tratto dal libro “Molte vite, un solo amore” di Brian Weiss...

EcoCucina in pillole: Fare la Spesa


Acquista quello che puoi consumare e cucina quello che puoi mangiare. Siamo bersagliati e sempre più attratti dalle numerose offerte dei supermercati, che ci segnalano in continuazione prodotti in offerta.

I Fiori, MANDALA Naturali



Contemplare un fiore equivale a contemplare un mandala. Mandala naturali per eccellenza, per forma, colori e varietà, i fiori hanno comunemente una struttura circolare composta da una corolla di petali che si genera da un punto centrale: per questo motivo diventano il simbolo del centro, immagine archetipica dell’Anima.

Messaggi da Madre Natura - IL RICCIO



L’incontro con un animale selvatico porta sempre con sé un dono: uno spirito libero e puro di Madre Natura ci raggiunge con un messaggio dedicato, che resta in attesa di esser colto e compreso.

I MANTRA DEI CHAKRA - Un esercizio semplice


La vibrazione sonora esercitata da una ripetizione continua (mantra) fatta ad alta voce, sussurrata, o pronunciata interiormente nel totale silenzio, può esser in grado di generare energia positiva, aumentare la nostra intuizione, rafforzare lo stato di consapevolezza.

25 LUGLIO - Il Giorno Fuori dal Tempo


Secondo il Calendario Maya delle 13 Lune, il 25 Luglio è la data che rappresenta il passaggio tra la fine e l’inizio di un nuovo Ciclo Solare: è il “Giorno Fuori dal Tempo” e dal 1992 viene celebrato in molte nazioni con meravigliosi tributi artistici...

L’ALBERO - Simboli e significati


L’albero è il simbolo della vita, del suo ciclo, dell’opulenza, del rinnovamento.

Un albero da frutto produrrà un fiore, che si trasformerà in frutto, al cui interno sarà racchiuso un seme, che darà vita a un nuovo albero...

IL SILENZIO - Cosa accade quando lo amiamo


Entrare volutamente nel Silenzio richiede determinazione ed una grande volontà. Il Silenzio, quando ricercato e praticato, è tutt’altro che mancanza, è vera PRESENZA. Presenza di pensiero, di emozioni, presenza del sé interiore con cui possiamo entrare in intimità ed accrescere la nostra consapevolezza...

QUINTO CHAKRA, corrispondenze


Il quinto chakra agisce sulla COMUNICAZIONE, elemento fondamentale per la vita: nel nostro corpo senza comunicazione elettrica tra le onde celebrali e il tessuto muscolare, non sarebbe possibile per noi generare alcun movimento. La comunicazione è il principio di connessione che rende possibile la vita....

CHAKRA DELLE MANI - Un esercizio semplice e veloce


Il chakra (termine sanscrito, “ruota”, “disco”) indica un punto di intersezione tra corpo e mente, una ruota di energia che può essere aperta o chiusa, sofferente o molto attiva, a seconda del momento che stiamo passando e dello stato proprio di coscienza...

Il significato del COLORE NELLE CANDELE


Accendere una candela, un gesto semplicissimo che ha radici profonde e molto antiche. L’uomo costruì la prima candela con il grasso animale, per portare luce all'oscurità per un tempo quanto più lungo possibile.
Il Fuoco ha costituito quindi un elemento di salvezza e di grande importanza per la sopravvivenza e la difesa di tutte le civiltà, in grado di allontanare entità malvagie, fisiche o spirituali.

BOLA MESSICANA: la dolce storia del Chiama Angeli


Sembra un normale ciondolo, ma al suo interno racchiude un mini-xilofono che produce un suono delicatissimo. La Bola Messicana, definita anche “Chiama Angeli” o “Richiamo degli Angeli”, ha una storia antica e sono molti i miti che la circondano...

L'ELEFANTE - Protezione e OM


Antico simbolo benaugurante, scelto con la proboscide che punta verso l’alto si crede abbia la proprietà di proteggere ed arricchire chi ne conserva vicina la sua immagine...

Il Bambù porta PROSPERITÁ


Da più di 4000 anni in Cina è considerato un SIMBOLO DI PROSPERITÀ ed è ampiamente utilizzato nel Feng Shui, la pratica che si basa sull'interazione e l'equilibrio dei 5 Elementi: Acqua, Fuoco, Terra, Metallo e Legno...

Martedì 2 Febbraio: CANDELORA


La notte in cui le candele vanno esposte alla Luce della Luna. La Candelora segna il passaggio verso l'imminente primavera, e fin dall’antichità era un momento importantissimo per i contadini che con essa invocavano la benedizione e la fertilità per la propria terra e per il nuovo raccolto.

Qual è il Suono ed il Profumo della Meditazione?


I sensi possono spesso rappresentare una distrazione per la persona che vuole fermarsi a meditare. Il rumore del traffico, anche se chiuso fuori, nel silenzio della nostra stanza può diventare molto presente, così come un cane che abbaia, qualcuno che parla ad alta voce o un pianto di bambino in lontananza, possono disturbare la nostra mente e continuare a stimolare il nostro udito...

Osho - Il sentimento cade dentro al piatto


Vi siete mai chiesti se mentre mangiamo il nostro stato d'animo può avere importanza? Se può incidere su di noi, sul gusto del piatto che abbiamo davanti, o ancora di più, influenzare ulteriormente in momento? Ecco una breve riflessione di Osho, una piccola perla su cui vale la pena riflettere...

Proviamo a risintonizzarci...


Chi ha la fortuna di vivere in campagna, in montagna o nelle zone boscose, spesso si sente una cosa unica con la Natura che lo circonda e ne trae vera e propria Energia.

AMETISTA - La Regina delle Pietre


Un quarzo cristallino che lavora velocemente per infondere forza, calma e sicurezza, aiutando anche in caso di paura. Concilia il sonno favorendone i sogni. Amplifica l’intuizione. Aiuta a superare tensioni e lutti. Nella cristallo-tecnica si usa per calmare il dolore, in particolar modo il mal di testa.

I CUORI nei disegni


Simbolo per eccellenza dell'Amore, viene spesso tracciato pensando ad una persona ma può anche essere la rappresentazione dell'ardore spirituale, amore come fonte di illuminazione, di avanzamento nel proprio cammino.

L’Albero di KALALOCH


Questo capolavoro della Natura è un abete che continua a vivere nonostante la profonda erosione che si alimenta sotto di lui, creando una vera e propria grotta, e scoprendo quasi totalmente le sue radici.

CHIODI DI GAROFANO - Un antico Amuleto




Le tradizioni familiari e popolari si perdono nella notte dei tempi, piene di affascinanti credenze magiche, e dove le conoscenze per ritrovare equilibrio fra corpo e spirito vengono spesso tramandate da genitore in figlio, un concetto ed un’usanza ancora oggi alla base di molte civiltà e popolazioni...

PRIMO CHAKRA - Corrispondenze


Nel primo chakra risiede il nostro DIRITTO D'ESSERE QUI. Direttamente connesso con l’elemento Terra, ci infonde la capacità di manifestare e focalizzare le nostre necessità fisiche, materiali, monetarie, di salute e sopravvivenza....

QUANDO SI AVVICINA LA LUNA PIENA - Rituali



La Luna ed il forte potere delle sue fasi, riporta all’uomo rituali e credenze presenti fin dai tempi antichi.

L’energia della LUNA CRESCENTE funge da acceleratore, per cui è il momento propizio per ricaricarsi di nuova energia ed ottenere con maggior probabilità ciò che si desidera...

I DENTI - Il corpo ci parla di Emotività


La soluzione risiede spesso nella causa, questo è il principio su cui si basa la Metamedicina. Quando il nostro corpo è sofferente può aver bisogno d'aiuto per poter risolvere i suoi problemi: possono soccorrerci il riposo, i rimedi naturali, ed a volte è necessario ricorrere ai farmaci e agli interventi dei medici...

KARMA - Da dove iniziare


Sperare di cambiare Karma significa adeguarsi alle cose così come sono, ovvero, accettare di ‘vedere’.
Per fare questo è necessario scegliere di rinunciare a tutto quanto offusca e condiziona la nostra mente così come il nostro corpo...

PROPRIO QUI, PROPRIO ORA. Un esercizio possibile sempre


Sono costanti le occasioni per mettere in pratica la consapevolezza quotidiana, non occorre recarsi in nessun luogo diverso da dove ci si trova ora. Qual è il tempo di reazione che abbiamo normalmente quando squilla il telefono? Il telefono squilla, o forse suonano alla porta, oppure qualcuno in casa ci chiama e ci reclama… dopo quanto tempo si innesca la nostra risposta?

RICEVERE MESSAGGI dalla Natura


Ovvero, esercizio d’ascolto dei 4 punti cardinali.

Ecco una pratica semplice e piacevole che arriva dai nativi d’America, dove la Natura è sacra in ogni sua manifestazione, così come lo sono i quattro punti cardinali, e dove il rispetto profondo è dettato dalla credenza che esista un mondo sovrannaturale....

LA MANO DI FATIMA, storia e origine


Mano di Miriam, Mano di Fatima o per i musulmani Hamsa o Khamsa (che significa “cinque”, numero sacro perché rappresenta i cinque libri della Torah e la quinta lettera dell’alfabeto He, uno dei nomi di Dio). Si tratta di un amuleto a forma di mano aperta, comune in diverse religioni: ebraica, musulmana e cristiani d’oriente...

Il significato del FIORE DI LOTO


Le acque torbide che spesso caratterizzano l’acqua stagnante, sembrano volute e create appositamente per far risaltare ai nostri occhi la meraviglia di questa pianta e del suo fiore...

Il valore di NAMASTÈ


Namastè, Namaste, Namastèe, oppure Namaskar.

Questa parola dal bellissimo suono rappresenta il saluto originario dell’India e del Nepal, ed è utilizzata in tutte le regioni in cui si parla hindi.
È diffusa nelle culture Buddhiste ed è ormai piuttosto nota anche in occidente, spesso adottata dai gruppi che apprezzano le filosofie Orientali e nelle comunità New Age...

Energia e Buon Auspicio: LA TARTARUGA


Fin dai tempi antichi e per molte popolazioni, la Tartaruga rappresentava un simbolo molto importante e sono diverse le culture che ancora oggi la venerano, in quanto personificazione della Madre Terra...

PALO SANTO - Virtù e Purificazione Energetica


Il Palo Santo (Bursera Graveolens) è un albero caratterizzato da un'intensa profumazione naturale. Proviene delle coste del Pacifico centro-sud americano ed ha la caratteristica di fiorire a Natale: ecco perché è denominato “Santo”...

La Drusa nella Cristalloterapia


L’utilizzo dei cristalli può esser determinato dalla composizione, dai colori e dalla forma con cui si presentano. Per questo motivo uno stesso cristallo ma di forma diversa, può essere impiegato per altrettanti scopi diversi...

...e quando mangi come sei?


Ognuno di noi assume un atteggiamento preciso quando mangia, che può rimanere immutato per tutta la vita o cambiare ad un tratto, senza un apparente motivo. In realtà l’approccio con il cibo è uno specchio del nostro approccio al mondo...

Gli odori hanno memoria


Quante volte ci è capitato di risvegliare in noi un’esperienza passata solo per aver “captato" nell’aria un preciso odore. In un istante riaffiorano situazioni lontane, eventi che non ricordavamo magari neanche più, completamente dimenticati fino al quel momento, ma che all'istante tornano alla mente con lo stesso carico di sensazioni di allora, emozioni, nostalgie, sentimenti anche forti...

NON-AGIRE. Impariamo la pratica


Se calcoliamo il numero di cose da fare, le incombenze ed il ritmo delle nostre giornate, risulta facile comprendere come sia sempre più difficile mettere in pratica il Non-Agire, che non significa passività, ma è sinonimo di coraggio ed energia.

Abituiamoci ad esser felici


Quando ci divertiamo, quando facciamo qualcosa che davvero ci piace, in quel momento siamo completamente presenti a noi stessi e succede qualcosa di magico: in quel momento siamo vincenti!

Seguici su Facebook!